AMBIENTE E PAESAGGIO

Economia e società a Cutro. L’importanza delle fosse granarie

Della fertilità delle campagne di Cutro, così ne scrisse Barrio “Cum linis non vulgaribus,...

Consuetudini riguardanti la piantagione di vigne nel Crotonese e presso Cosenza (sec. XII-XIV)

L’enfiteusi Le prime informazioni circa contratti di concessione enfiteutica riguardanti vigne nel Crotonese, si...

Lucrò casale di Caccuri

Lucrum o Lucrò Il piccolo casale di “Lucrum” comincia a comparire nei documenti agli...

Bucchi o Parapotamo da territorio a Borgo della città di Crotone

Il territorio di “Bucchi” (Bocche, Foce) detto anche “Parapotamo” in località “Neto”, confinava con...

Fortini della Seconda Guerra Mondiale in territorio di Cirò Marina

In memoria di Quintino Farsetta, attento e prezioso custode delle cose marinote. 1. Premessa....

Il casale di Scuroianni e le chiese di S. Nicola di Scuroianni e di S. Nicola de Milleis in territorio di S. Mauro

Alla metà del Seicento il canonico Don. Luca Mascaro (1634-1661) possedeva il canonicato sotto...

La storia e il paesaggio. La località Armirò nella vallata del fiume Neto

Il territorio di Santa Severina era diviso in sei tenimenti, chiamati corsi, che comprendevano...

L’allevamento delle razze equine nel Crotonese

“Per l’uso della guerra abbiamo cavalli, per copia, quasi innumerabili, e per qualità eccellentissimi;...

Il Passo di Neto

Nel Medioevo al tempo dei Normanni e degli Svevi, i diritti di passo erano...

La grangia certosina di San Nicola della Cipolla in territorio di Crotone ed i casali di Santo Stefano e di Strongiolito

Gli eremiti di Santo Stefano del Bosco[i] sono già presenti nel territorio di Crotone...

1861: il “passaggio cotronese” della spedizione di Borjes

“Un pastore guidò quel gruppetto di uomini ‘strani’, nella provincia di Crotone. Al loro...

Consumo e produzione di riso nel Crotonese

Il Fiore alla fine del Seicento, trattando delle biade, afferma: “Ella non è una,...

Tra i boschi delle “Serre” nelle “Montagne” di Policastro e Mesoraca

“Più lucroso egli è alla Calabria il vario lavorio della legname, qual si fa...

Alle origini di Botricello, due paesi, una storia

Il Vivenzio nella “Istoria e teoria de tremoti” edita nel 1783, enumera solamente nello...

La grangia di S. Maria de Armirò e le terre di S. Maria de Feroluso presso il confine tra Cutro e Roccabernarda

Santa Maria de Armirò (= luogo salso) fu un antico monastero di rito greco[i]...

Il feudo “de Monticellis” e la grangia di S. Giovanni in territorio di Policastro

Anche se la chiesa di S. Giovanni “de Monticellis” posta in territorio di Policastro...

Il feudo di “Clima” in territorio di Belcastro, Mesoraca e altri

Le vicende del feudo di “Clima” che, durante il Medioevo, furono spesso legate a...

Dalla Sila “Bruttiorum” alla Sila “de Calabria”, poi detta “de Cosenza”

In ragione della sua natura montana, ardua e ostile, dove la “stagione de’ bei...