CUTRO

Una platea cinquecentesca dell’abbazia di Sant’Angelo de Frigillo

La presente copia costituita da “cartarum scriptarum n.o decem” fu estratta il 18 marzo...

La Platea dell’Abbazia di San Giovanni in Fiore (1652-54)

Il documento conservato all’Archivio di Stato di Cosenza (ASCS, Corporazioni Religiose, B. 8, Vol....

Mastri e discepoli nella prima metà del Seicento

Vengono riportati due contratti di lavoro, rogati a Cutro nei primi giorni del maggio...

Il casale scomparso di Santo Giovanni di Massa Nova in territorio di Cutro

Ai confini del territorio di Cutro, tra Isola e Crotone, su di una collina...

I Mulini della Canusa e altri mulini di Tacina e di Neto

Il Crotonese fu per tutto il Medioevo e l’età moderna una vasta area geografica...

San Leonardo di Cutro da grangia a villaggio

  L’abbazia di Santo Leonardo era situata fuori le mura della città di Catanzaro....

L’abbazia di Santa Maria de Pesamo e la grancia di Santa Maria delle Vigne in territorio di Cutro

L’abbazia di Santa Maria de Pesamo L’abbazia era situata in territorio di Cutro come...

Dalla chiesa di Santa Caterina al monastero di Santa Chiara alla chiesa della Immacolata Concezione. Storia delle clarisse di Cutro

Nel 1685 la costruzione del monastero delle clarisse di Cutro era stata completata, ma,...

Una mostra fotografica a Cutro

n.b. i testi qui riportati accompagnavano le fotografie della mostra. Chiesa di Santa Caterina...

La Torre di Cutro

L’esistenza di torri in paesi vicini a Cutro è segnalata fin dal periodo angioino...

Cutro. Alcune considerazioni storiche

Origine del nome e della città Per Francois Lenormant (Parigi 1837-1883), studioso della lingua...

Gio. Leonardo De Bona detto "il Puttino" e la casata dei De Bona

All’inizio del Cinquecento tra coloro che hanno in affitto i terreni in territorio di...

Descrizione delle chiese di Cutro al tempo della visita del cantore della chiesa di Mileto Giovanni Tommaso Cerasia, vicario dell’arcivescovo Giovanni Battista Ursini (1559)

Il 5 giugno 1559 il cantore della chiesa militese Joannes Thomasius Cerasia, vicario dell’arcivescovo...

Il convento domenicano di Cutro tra il Cinquecento ed il Seicento

Nell’anno 1543 la famiglia Ganguzza donò ai domenicani una continenza di terre di circa...

La Torre del barone di Paparone

La torre del barone di Paparone è situata in località “La Torre” poco distante...

La scomparsa del Casale di San Giovanni Monaghò

L’antico abitato era situato tra Papanice e Cutro in località ora detta “S. Janni...

La costruzione del monastero di S.ta Chiara o della SS.ma Concezione. Le “Monachelle” di Cutro

Il 29 maggio 1659 Francesco Filomarino, principe di Rocca d’Aspide, acquistava per 150.000 ducati...

Notizie su alcuni luoghi religiosi in territorio di Cutro

Chiesa di Santa Maria dell’Umbro Il 14 luglio 1650 i coniugi Giovanni Cuiello e...