CITTA’ E TERRITORIO

La formazione del territorio Crotonese: dalla “chora” dei Brettii ribelli fino alle “terre” del “Marchesato” (sec. I-XIV)

In tempi in cui a vario titolo e ragione, ci sentiamo Italiani o stranieri,...

Papanice alla fine del Cinquecento

Nella seconda metà del Cinquecento, nonostante le pestilenze, il casale aumenta considerevolmente la sua...

Vicende feudali della contea di Catanzaro, dalle origini al dominio di Giovanni Ruffo (sec. XI-XIV)

(Attraverso il presente lavoro, sono stati presi in esame solo alcuni aspetti che legano...

Per una storia urbana e rurale di Strongoli: il caso Pianette

Durante il Viceregno il governo cittadino di Strongoli era composto dal sindaco e da...

I luoghi della città di Strongoli attraverso alcuni atti notarili conservati all’Archivio di Stato di Catanzaro

Bastione 20.1.1751. Nicola Mascaro promette alla figlia Domenica, che sposa Gio. Battista Bonelli, una...

L’abitato di Cirò durante la seconda metà del Cinquecento

Alla metà del Cinquecento, la “terra” di Cirò si trovava già munita di nuove...

Cittadini e territorio. Le Castella tra la fine del periodo Aragonese e gli inizi del Viceregno

Anticamente, il “territorium” costituiva la porzione territoriale pertinente alla giurisdizione del castello di una...

La toponomastica dell’abitato di Roccabernarda (XVI-XVIII sec.)

L’abitato della Terra di Rocca Bernarda era formato dal Castello, dal Borgo e dalla...

Caccuri tra il Cinque ed il Seicento

Nel Medioevo “Caccurio”, situato in diocesi di Cerenzia, è un abitato murato. Anche se...

Storia ed Urbanistica della Benevento romana e medievale attraverso l’uso della fotografia aerea

La possibilità di utilizzare la fotografia aerea per lo studio del territorio, attraverso la...

Melissa e i suoi edifici

In età moderna Melissa fu feudo prima dei Campitelli e poi dei Pignatelli. L’abitato...

Guida alle fortificazioni della Città di Crotone

1 – Mura della Controscarpa del fosso del castello – Mura Lucifero Una metà...

Imperiali a Crotone (1707-1734) La città di Crotone nella prima metà del Settecento

La città muta. Possidenti vi si accasano 1*, attratti dagli affari e dai privilegi...

Il Seminario di Crotone (1669-1860)

Il vescovo Carlo Catalano (1610-1622) in una sua relazione affermava che a Crotone non...

Dalle case dei Rosa al palazzo Grasso che fu ereditato dai Rizzuto e passò infine ai Morelli

Poco dopo la metà del Seicento Susanna Rosa era proprietaria di alcune case situate...

La costruzione di magazzini tra la città e l’Esaro

Sul finire del Cinquecento vi erano dei magazzini fuori mura e tra questi alcuni...

La casa palaziata a Crotone dal Cinquecento al Settecento

Lavori di fortificazione e popolazione La tassazione focatica mette in risalto l’aumento di popolazione...

Il Quartiere degli Spagnoli a Crotone

La presenza spagnola a Crotone è massiccia per tutto il Viceregno. Otre alla guarnigione...