PETILIA POLICASTRO

Coltivazione, consumo e commercio di fave e altri legumi nel Crotonese

Pitagora e le fave Il famoso divieto di mangiare, o toccare, le fave attribuito...

Storie di donne a servizio tra il Cinque ed il Seicento

Per le fanciulle degli strati più poveri della popolazione, fino ad epoca abbastanza recente,...

L’importanza della neve a Crotone

“La neve non è solo un refrigerio ne’ mesi estivi, cioè da giugno a...

La presenza militare in alcuni centri del Crotonese durante i sec. XVI-XVII

Alla metà del Cinquecento, la realizzazione della fortezza di Crotone che, ancora durante il...

Commercianti di panni “nobiles et ignobiles” nel Crotonese (sec. XVI-XVII)

Alcuni documenti conservati presso gli Archivi di Stato di Catanzaro e Cosenza, ci consentono,...

Consumo e produzione di riso nel Crotonese

Il Fiore alla fine del Seicento, trattando delle biade, afferma: “Ella non è una,...

Tra i boschi delle “Serre” nelle “Montagne” di Policastro e Mesoraca

“Più lucroso egli è alla Calabria il vario lavorio della legname, qual si fa...

Il casale di Ambrianiti presso il fiume Tacina

Anche se a riguardo ci rimangono solo poche testimonianze documentali, è da ritenersi che...

Il feudo “de Monticellis” e la grangia di S. Giovanni in territorio di Policastro

Anche se la chiesa di S. Giovanni “de Monticellis” posta in territorio di Policastro...

Note storiche sulla produzione del miele e della cera d’api nel Crotonese

L’allevamento delle api da parte dell’uomo, al fine di ottenere il miele e la...

Caratteristiche della presenza ebraica nel Crotonese durante il Medioevo

La presenza degli ebrei nell’ambito dei centri della costa ionica della Calabria centrale, emerge...

La capitolazione della terre del Crotonese appartenute a Don Antonio Centelles concessa dal re Alfonso de Aragona (1444-1445)

A seguito della sconfitta di Renato d’Angiò nel 1442, il Regno di Napoli passò...

Note per una storia dei bovini del ceppo Calabrese della razza Podolica (sec. XVI-XVII)

Secondo la teoria più accreditata, i bovini attuali deriverebbero “da 4 o 5 ceppi...

L’allevamento dei suini nel Crotonese (sec. XVI-XVII)

L’importanza del maiale nella vita quotidiana della famiglia calabrese è sottolineata efficacemente dall’antico proverbio...

Dalla “terra” medievale alla “città” moderna: lo sviluppo urbano di Policastro (sec. XII-XVII)

Allungato tra il massiccio del monte Gariglione e la valle del fiume Tacina, unico,...

La parrocchiale di Policastro intitolata a Santa Maria “Magna”, poi detta “Maggiore”, nel luogo detto “il Castello”

La prima testimonianza relativa alla esistenza della chiesa parrocchiale di Santa Maria “Magnae” risale...

Alcune chiese scomparse di Policastro poste entro le mura

Il terremoto che interessò la Calabria centro-settentrionale a cominciare dal 27 marzo del 1638,[i]...

Le chiese di Santa Maria delle Grazie e di Santa Maria del Soccorso di Policastro

Nel pomeriggio del 9 giugno 1559, il cantore della chiesa di Mileto Giovanni Tommaso...